Progetto Digital School: 10 cose che ho imparato

4 Dicembre 2015

Questa è la seconda parte del Post sul Progetto Digital School che ho pubblicato negli scorsi giorni.

Progetto Digital School: le 10 cose che ho imparato - tatianaberlaffa.com

Se te lo sei persa, leggi qui: Progetto Digital School: le 10 cose che ho imparato – prima parte.

Progetto Digital School: 5 Cose che ho imparato

6. Le METRICHE

getting-started-with-google-analytics-2-638

Photo by Pete Zeeda via Flickr Creative Commons

Bisogna sempre verificare, attraverso le statistiche di Google Analytics ad esempio, se i nostri lettori apprezzano gli argomenti di cui trattiamo.

Non solo, grazie agli strumenti di Analytics e agli Insights, possiamo avere informazioni su giorni e orari migliori e anche su Backlink che rimandano al nostro sito.

7. I SOCIAL MEDIA

Progetto Digital School Mondadori: I Social Media

Photo by mkhmarketing via Flickr Creative Commons

Durante il Progetto Digital School ci è stato chiaramente segnalato che i Social Media oggigiorno sono importantissimi.

Avere un blog, senza poi condividerne i contenuti attraverso i Social Media, non ha più senso.

Le scommesse per il futuro (ma anche del presente) per aziende e magazine on line sembrano essere Instagram e Pinterest.

Su tutti i SOCIAL MEDIA, come anche in un SITO o BLOG, è importante avere (e mantenere) un proprio stile.

Ad esempio, su Instagram, si può decidere di pubblicare solo foto con una certa tematica o elaborate con un certo filtro.

Inoltre, non è il caso di utilizzare troppi # (hashtag) e anche la didascalia è molto importante: con essa si spiega il contesto e si ‘aggancia’ il lettore.

8. Il BLOG

unsplash2

Photo by Alejandro Escamilla via Flickr Creative Commons

Una delle migliori piattaforme da utilizzare per aprire un blog, è senz’altro wordpress. per iniziare, wordpress.com è senz’altro consigliabile perché semplice ed intuitiva.

Con il passare del tempo però, potrebbe essere interessante avere ulteriori funzionalità, pertanto, si potrà trasferire il proprio blog su wordpress.org.

Come emergere tra gli altri blogger?

L’unica regola da seguire per essere originali è quella di essere se stessi. Anche perché, si sa, la finzione, prima o poi, viene smascherata.

I post non dovrebbero essere troppo lunghi (se le informazioni da condividere sono molte, si può suddividere il post in 2 parti)  e il contenuto deve essere rilevante.

9. I  VIDEO

Progetto Digital School Mondadori: YouTube

Alcuni studi affermano che, nel giro di qualche anno, il 90% delle informazioni circoleranno sul WEB tramite video e filmati. Fortunatamente, ormai, le nuove tecnologie ci permettono di ‘sperimentarci come registi’ anche usando un semplice Smartphone. Ad esempio, il video realizzato in questo post è stato realizzato con un Iphone ed è stato successivamente rielaborato con Imovie in formato Trailer.

10. Le FOTO

IMG_6965

Da Instagram #stoleggendo @tatiana_berlaffa

Per me questo è stato l’argomento più difficile da affrontare. Mi sto avvicinando solo ora al mondo della fotografia e, al momento, tutte le foto che realizzo mi sembrano da buttare. Comunque, le regole basiche che cercherò di seguire da adesso in poi sono: valutare dove si trova la luce (per me che sono alle prime armi, è da preferire quella solare) e, in base quella, deciderò se spostarmi io stessa oppure l’oggetto/persona che intendo fotografare. Terrò conto, inoltre, del fatto che la luce frontale appiattisce sempre l’immagine. Infine, nella composizione della mia immagine, cercherò spesso di trovare un equilibrio (non lasciando spazi vuoti eccessivi, ad esempio, oppure accomunando forme in primo piano con quelle sullo sfondo). Nell’immagine a fianco, una mia foto scattata recentemente. Sono già migliorata!

In Più

E così, vi ho detto  le 10 cose più importanti, secondo me.

Naturalmente, il contenuto di questi 2 post non è esaustivo.

Condividi il mio post

Articoli correlati

Come cambiare la tua identità per cambiare vita

Come cambiare la tua identità per cambiare vita

Come cambiare la tua identità per cambiare vita Ebbene sì, la nostra identità e il modo in cui parliamo di noi stesse condiziona ciò che facciamo e viceversa. Ce lo dicono ormai anche le neuroscienze e devo dire che anch’io l’ho sperimentato e lo...

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Allena il tuo coraggio: inizia prima di essere pronta In questo articolo ti racconto, dalla mia esperienza, perché vale la pena di cominciare anche se non è tutto perfetto, non hai ancora tutti i titoli, non ti senti ancora ‘pronta’. Spoiler:...

Tatiana Berlaffa

Tatiana Berlaffa

Aiuto donne e imprenditrici a portare la mindfulness nella vita quotidiana per ritrovare una maggiore centratura e nel business per lavorare e comunicare in modo efficace ma senza essere sempre connesse. Utilizzo un approccio unico e personalizzato che si avvale delle più recenti tecniche di life e business coaching, della pratica della mindfulness e… di altre magie.

0 commenti

Trackback/Pingback

  1. Donna Moderna: Occidentali's Karma - GreenTeaForBreakfast - […] L’attuale direttrice è Annalisa Monfreda che ho avuto modo di incontrare durante il corso Digital School Mondadori di cui…

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una sessione conoscitiva gratuita di 1/2 ora con me?PRENOTA