Cosmopolitan: Vuoi conoscerti meglio? Corri!

9 Maggio 2017

Stamattina sono #acolazionecon … Cosmopolitan.

Un po’ di tempo fa, ho iniziato una rubrica in cui parlo dei diversi magazine femminili che mi piace leggere. Nel precedente post ho parlato di questo: Gioia: il femminismo parte dal Red Carpet e ora parlo di Cosmopolitan, mensile che racconta attualità, moda, bellezza, life coaching e tematiche femminili che mi piacciono molto

IL MAGAZINE COSMOPOLITAN

Cosmopolitan Maggio - foto di tatianaberlaffa.com

Sulla copertina del numero del mese di maggio c’è il riferimento allo speciale Beauty e all’evento del 13 maggio al quale parteciperò anch’io: la Cosmopolitan Run Beauty & Body.

vuoi conoscerti meglio? Corri - tatianaberlaffa.com

L’attuale direttrice di Cosmopolitan è Francesca Delogu che, nell’editoriale di questo numero, ci parla dei libri di Haruki Murakami, in particolare di ‘L’arte di correre‘. Il punto di vista di una non-sportiva su questo libro e sul running è molto interessante. Da questa lettura, la Direttrice si è convinta che correre sia una tecnica di crescita personale. Ti dona perseveranza e capacità di concentrazione. Aggiungo io (che mi alleno con le mie corsette bradipo-style), che dona anche una sensazione di libertà incredibile.

La rivista è divisa in diverse sezioni: ‘Radar’, ‘Hot List’, ‘Youniverse’, ‘Beauty Bible’, ‘Cosmo Fashion’, ‘Sex and Body’, ‘Cosmo Life’ e ‘Rubriche’.

Le mie preferite sono: Radar, Youniverse e Cosmo Life. Spesso, nella mia attività di Social Media Manager, condivido anche sulle pagine Facebook che gestisco, i post del portale della rivista Cosmopolitan, in particolare delle sezioni ‘Benessere e Salute’, ‘Lifestyle’ e ‘Lifecoach’. Ci sono sempre suggerimenti utili per chi si interessa o occupa di benessere.

L’articolo che mi è piaciuto di più riguarda proprio la corsa.

DUE DOMANDE A 5 RUNNER

Cosmopolitan Maggio - foto di tatianaberlaffa.com

Si tratta di un’intervista a 5 runner che spiegano cosa significa per loro correre e danno ai lettori qualche consiglio.

Chiara Quartesan, runner quasi quarantenne, racconta che la corsa le ha regalato una sicurezza che prima non aveva e che è stata la sua valvola di sfogo in molte situazioni difficili della sua vita.

Sara Galimberti, 26enne, racconta di come il running le permetta di affrontare con più equilibrio e positività tutte le situazioni della vita.

Manuela Barbieri, 37enne, sportiva ma con la passione per il buon cibo, ci ricorda che le corse sono belle anche per il ristoro finale!

Dagmar Segbers, la corsa per lei è stato un modo per trovare un gruppo di amici quando si è trasferita qui in Italia e si sentiva sola.

Valentina Aglioti di Robilant,  grazie alla corsa ha perso 20 kg in 3 anni, è più felice e sta cambiando vita.

Leggere le esperienze positive di queste atlete è per me molto motivante. Tra i consigli che preferisco, c’è quello di avere sempre degli obiettivi da raggiungere: una gara, raggiungere un tot di km, correre per 3 volte alla settimana ecc. Serve soprattutto a se stesse, per spronarsi ad andare avanti e a non mollare.

LA MIA COLAZIONE DI OGGI

Cosmopolitan Maggio - foto di tatianaberlaffa.com

La colazione che mi ha accompagnata durante la lettura di oggi è molto semplice e sana. Si tratta di porridge con latte di riso, frutta fresca e il mio immancabile caffè, di cui vi parlo in questo post: caffè: proprietà, benefici e consigli.

Ma, alla fine di questo post, la domanda è: cosa fate sabato 13? Venite anche voi alla Cosmopolitan Run Beauty & Body a Milano? Fatemelo sapere, io ci sarò!

Condividi il mio post

Articoli correlati

Mindfulness e Tarot Coaching: come funziona una sessione con me?

Mindfulness e Tarot Coaching: come funziona una sessione con me?

Mindfulness e Tarot Coaching: come funziona una sessione con me? Sono Tatiana Berlaffa, Prof e Coach certificata, benvenuta sul mio Blog! Ti aiuto a conoscerti meglio e a fare scelte allineate attraverso Mindfulness e Coaching, anche con l’utilizzo...

Tatiana Berlaffa

Tatiana Berlaffa

Aiuto donne e imprenditrici a portare la mindfulness nella vita quotidiana per ritrovare una maggiore centratura e nel business per lavorare e comunicare in modo efficace ma senza essere sempre connesse. Utilizzo un approccio unico e personalizzato che si avvale delle più recenti tecniche di life e business coaching, della pratica della mindfulness e… di altre magie.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una sessione conoscitiva gratuita di 1/2 ora con me?PRENOTA