Insalata unica con riso, verdure e pollo

9 Ottobre 2017

Ecco l’insalata unica, una variante del ‘piatto unico‘, perfettamente bilanciato, sano e gustoso che diVITAmagazine ci propone ad ogni uscita.

L’insalata unica del numero di settembre è, ovviamente, una versione autunnale dell’insalata a cui siamo soliti pensare.

insalata unica - pubblicata da tatianaberlaffa.com

Grazie a diVITAmagazine, con cui ho il piacere di collaborare, imparo sempre nuove ricette sane, gustose e colorate da portare in tavola e anche questa non mi ha per niente delusa, anzi!

insalata unica con riso, verdure e pollo - tatianaberlaffa.com

Trovi la ricetta integrale, dello chef Stefano Polato a pag. 24 del magazine gratuito che puoi trovare in tutti i punti vendita Despar, Eurospar e Interspar.

Qui ti descrivo la versione che ho preparato, rispettando l’equilibrio del piatto in tutte le sue parti.

Ingredienti insalata unica

100 g Cavolfiore

100 g Zucca

Erbe aromatiche

80 g Petto di pollo

mezzo cucchiaino di Curry

60 g Riso rosso

Succo di mezzo limone

2 cucchiai Olio E.V.O.

1 pizzico Pepe nero

Procedimento

Lava e pulisci il cavolfiore, sbuccia la zucca e taglia cavolfiore e zucca a pezzettoni.

Condisci con le erbe aromatiche. Poi crea un cartoccio con le verdure aromatizzate e mettile a cuocere in forno.

Taglia il pollo a pezzetti e metti anche questo a cuocere in forno al cartoccio per 20 minuti a 160°.

Infine, cuoci il riso rosso in una pentola e aggiungi all’acqua di cottura il succo di limone.

insalata unica - pubblicata da tatianaberlaffa.com

Una volta cotti tutti gli ingredienti, uniscili in un’insalatiera e portali in tavola.

Buon appetito!


All’interno del numero di settembre, trovi molte altre ricette e articoli interessanti da leggere.

Il tema di questo numero è: la bellezza

Ogni autore ha scritto un articolo sull’idea di bellezza e su come, se ci concentriamo, possiamo già trovarla all’interno delle nostre vite, anche nella quotidianità più semplice.

Il mio articolo si concentra su piccole cose. Parlo di come, nelle pratiche quotidiane, si possa trovare la vera ricchezza.

Uno dei miei consigli preferiti è quello che riguarda il diario della gratitudine, da compilare ogni sera con 3 cose per cui vale la pena di ringraziare. Anche il Dottor Ongaro, nel suo ultimo libro, parla dell’uso del diario come strumento di autoconoscenza. Puoi leggerlo qui: ultimo libro di Filippo Ongaro.

Condividi il mio post

Articoli correlati

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Allena il tuo coraggio: inizia prima di essere pronta In questo articolo ti racconto, dalla mia esperienza, perché vale la pena di cominciare anche se non è tutto perfetto, non hai ancora tutti i titoli, non ti senti ancora ‘pronta’. Spoiler:...

Tatiana Berlaffa

Tatiana Berlaffa

Aiuto donne e imprenditrici a portare la mindfulness nella vita quotidiana per ritrovare una maggiore centratura e nel business per lavorare e comunicare in modo efficace ma senza essere sempre connesse. Utilizzo un approccio unico e personalizzato che si avvale delle più recenti tecniche di life e business coaching, della pratica della mindfulness e… di altre magie.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una sessione conoscitiva gratuita di 1/2 ora con me?PRENOTA