Vacanze alla pari all’estero (o anche no) low cost!

11 Marzo 2015

 

Vacanze alla pari.

Le hai mai provate? Io sì e le adoro. Qui ti spiego i motivi.

Le vacanze estive sono lontane, è vero. Però, una delle più grandi fonti di felicità non deriva dalle vacanze stesse ma, in realtà, è già nella fase di progettazione.

Come pianificare dunque un viaggio originale e una vera esperienza di vita low cost?

Alla pari con Workaway

Partirò dal mio portale preferito: WORKAWAY.

Si tratta di un sito di scambio di domanda/offerta di lavoro ‘alla pari’.

In cambio cioè, di vitto e alloggio, gli workawayers, forniscono una prestazione che va dal baby-sitting, al servizio clienti, all’insegnamento della propria lingua madre ecc.

L’orario di lavoro, solitamente, è di poche ore giornaliere (3/4) e spesso si ha anche weekend libero.

Ho utilizzato io stessa questo servizio.

Posso, perciò, garantire che è stato davvero fantastico alloggiare presso una famiglia, nel mio caso in Inghilterra, con il compito di insegnare la mia lingua madre e esercitarmi a mia volta nell’inglese!

Londra - foto CC di tatianaberlaffa.com

Di solito, le famiglie o strutture ospitanti sono molto attive e disponibili nel proporre escursioni e attività interessanti anche per i ‘volontari’.

Io lo consiglio vivamente. Ho fatto un bellissimo viaggio ed ho pagato esclusivamente il volo di andata e ritorno.

Tra le proposte di Workaway vi sono anche, per gli amanti della natura, degli animali e delle attività agricole, una serie di offerte di lavoro presso fattorie o imprese affini.

WWOOF

Oltre a Workaway, se sei interessato ad un lavoro alla pari nel settore agricolo, ti consiglio WWOOF (World-Wide Opportunities on Organic Farms) che è specializzato esattamente in quell’ambito.

L’associazione è nata in Inghilterra nel 1971 ed è un punto di riferimento per volontari e aziende del settore.

AVVENTURE NEL MONDO

Infine, per chi è adattabile ma nello stesso tempo non vuole ‘lavorare’ in vacanza, consiglio AVVENTURE NEL MONDO. Agenzia viaggi on line sui generis, che propone viaggi nei cinque continenti, di gruppo e non.

Perché il risparmio sia davvero consistente, la soluzione migliore è quella dei viaggi di gruppo. Sarai guidato da un leader che conosce bene destinazione e percorso (perché li ha già sperimentati più di una volta).

I partecipanti spesso non si conoscono e sono chiamati, di tappa in tappa, a decidere dove alloggiare per la notte (anche nei campeggi), dove cenare e quanto spendere in base alla cassa comune predisposta ad inizio ‘avventura’.

Quindi, se si vuole spendere poco, approfondire una lingua straniera e conoscere nuove persone, queste sono alcune proposte interessanti.

Questi consigli ti sono stati utili? Vuoi suggerirmi qualcos’altro?

Condividi il mio post

Articoli correlati

Come cambiare la tua identità per cambiare vita

Come cambiare la tua identità per cambiare vita

Come cambiare la tua identità per cambiare vita Ebbene sì, la nostra identità e il modo in cui parliamo di noi stesse condiziona ciò che facciamo e viceversa. Ce lo dicono ormai anche le neuroscienze e devo dire che anch’io l’ho sperimentato e lo...

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Allena il tuo coraggio: inizia prima di essere pronta In questo articolo ti racconto, dalla mia esperienza, perché vale la pena di cominciare anche se non è tutto perfetto, non hai ancora tutti i titoli, non ti senti ancora ‘pronta’. Spoiler:...

Tatiana Berlaffa

Tatiana Berlaffa

Aiuto donne e imprenditrici a portare la mindfulness nella vita quotidiana per ritrovare una maggiore centratura e nel business per lavorare e comunicare in modo efficace ma senza essere sempre connesse. Utilizzo un approccio unico e personalizzato che si avvale delle più recenti tecniche di life e business coaching, della pratica della mindfulness e… di altre magie.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una sessione conoscitiva gratuita di 1/2 ora con me?PRENOTA