Metti in ordine la tua casa: i vestiti

6 Maggio 2015

Metti in ordine i vestiti  con il metodo di Marie Kondo - tatianaberlaffa.com

Rieccomi con uno dei miei argomenti preferiti: il decluttering in stile konmari.

Metti in ordine

Quello del ‘fare ordine’ è uno dei miei argomenti preferiti. Trovi molti post a riguardo all’interno del Blog.

Ad esempio, negli articoli sul Decluttering.

La cosa che amo di più di questo processo è che: quando metti in ordine la casa, in qualche modo metti in ordine anche dentro di te. Si libera spazio fuori e dentro di te e, immancabilmente, ti senti più leggera.

Ho seguito il metodo di Marie Kondo e ho superato indenne tutte le fasi di eliminazione compresa quella dei ricordi.

Devo ammettere che non è stata così tragica come pensavo. Mi ha dato anche soddisfazione.

La fase del riordino vero e proprio

Ora sono giunta alla parte che, a detta dell’autrice, dovrebbe risultare la più facile. Si tratta di riordinare e trovare una collocazione per ognuno degli oggetti ‘eletti’ a rimanere nella mia vita.

Metti in ordine i vestiti: la mia esperienza

Bene. Per me questa fase di riordino non è così facile.
Ho iniziato dalla prima categoria che avevo affrontato nella fase di eliminazione: i vestiti. Per un po’ di giorni, ho pensato a come organizzarli. Poi sono andata all’Ikea e comprato 2 contenitori (utili sì, ma non indispensabili). La foto qui di seguito:


Per il resto ho utilizzato contenitori che già possedevo.

Ho poi ‘preso in prestito’ una piccola cassettiera da mia sorella, l’ho inserita nell’armadio e ho fatto un po’ di prove. Tutte queste prove mi hanno portato via diverso tempo. Mi hanno fatto vagliare diverse ipotesi ma ne sono venuta a capo.

Nelle foto di seguito puoi dare un’occhiata al risultato.

Metti in ordine i vestiti  con il metodo di Marie Kondo - tatianaberlaffa.com
 

  

Metti in ordine i vestiti  con il metodo di Marie Kondo - tatianaberlaffa.com  

   

  

Metti in ordine i vestiti  con il metodo di Marie Kondo - tatianaberlaffa.com  

 Sono molto soddisfatta.

Lo spazio ritrovato

Dopo il lavoro di riordino dei vestiti, mi è avanzato davvero un sacco di spazio.

Ho addirittura eliminato 2 piccoli mobili. Inoltre, ho buttato altre 2 paia di scarpe sfuggite all’eliminazione iniziale. Sono riuscita a far entrare negli armadi anche le valigie e, cosa non di poco conto, non dovrò più fare il cambio di stagione. In effetti, quest’ultima è una cosa che l’autrice stessa promette all’interno del libro ma che pensavo fosse impossibile prima di arrivare a questo punto.

Non dico che sia tutto perfettamente funzionale, se dovessi accorgermi che qualche sottocategoria di vestiti mi è più utile in un’altra posizione, la sposterò, certo. Ma per ora, sono contenta.

Mi aspetta la sistemazione dei libri adesso.


Il libro da cui ho preso ispirazione

Il libro a cui  mi sono ispirata per quest’operazione di riordino è il seguente: Il Magico Potere del Riordino.

Condividi il mio post

Articoli correlati

Come cambiare la tua identità per cambiare vita

Come cambiare la tua identità per cambiare vita

Come cambiare la tua identità per cambiare vita Ebbene sì, la nostra identità e il modo in cui parliamo di noi stesse condiziona ciò che facciamo e viceversa. Ce lo dicono ormai anche le neuroscienze e devo dire che anch’io l’ho sperimentato e lo...

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Allena il tuo coraggio: inizia prima di essere pronta In questo articolo ti racconto, dalla mia esperienza, perché vale la pena di cominciare anche se non è tutto perfetto, non hai ancora tutti i titoli, non ti senti ancora ‘pronta’. Spoiler:...

Tatiana Berlaffa

Tatiana Berlaffa

Aiuto donne e imprenditrici a portare la mindfulness nella vita quotidiana per ritrovare una maggiore centratura e nel business per lavorare e comunicare in modo efficace ma senza essere sempre connesse. Utilizzo un approccio unico e personalizzato che si avvale delle più recenti tecniche di life e business coaching, della pratica della mindfulness e… di altre magie.

2 Commenti

  1. anna

    Ciao…sto leggendo il libro della Kondo e spulciando il tuo blog
    Ho un dubbio e forse puoi aiutarmi…vivendo con mio marito devo sistemare solo le mie cose alla kondo o quelle di entrambi? E se sì contemporaneamente o prima l’una e poi l’altro?????
    Grazie se vorrai darmi un tuo gentile parere…
    Anna

    Rispondi
  2. Denise Cecilia S.

    Wow, i pantaloni in verticale… devo assolutamente farlo anch’io!
    Più che altro per averli a portata di mano, perché di spazio ne occupano già poco. Ho il dubbio però che i cassetti del mio armadio siano un po’ bassini, e di dover piegare mille volte le cose se ce le voglio far stare.
    Urge una prova.

    Rispondi

Trackback/Pingback

  1. nba 2k16 - nba 2k16 Basically wished to say I am glad that i stumbled upon your website page!.

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una sessione conoscitiva gratuita di 1/2 ora con me?PRENOTA