Cheesecake senza cottura, zucchero e burro

25 Giugno 2017

Con questo caldo, è difficile avere la voglia di mettersi ai fornelli e soprattutto di accendere il forno; come fare, dunque, per preparare un buon dessert (possibilmente anche bello da vedere) sanosenza cottura?

La risposta è: cheesecake.

Cheesecake senza cottura, zucchero e burro - pubblicata da tatianaberlaffa.com

In assoluto uno dei miei dolci preferiti, può essere preparato anche senza cottura e, con alcuni accorgimenti, può anche essere sano.

Ecco la semplice ricetta che ho usato io senza cottura, senza zucchero e senza burro.


DISCLAIMER: In questo Blog, mi occupo soprattutto di Benessere, Crescita personale e Mindfulness. Se ti interessano queste tematiche, probabilmente potrebbero piacerti le Risorse gratuite che metto a disposizione QUI.

Ho anche preparato per te una Guida infografica alla Meditazione che puoi scaricare qui:

Scarica la tua infografica gratuita 'i 7 passi per meditare'


Con tutti questi ‘senza’ ti starai chiedendo cosa resta di questa cheesecake e, soprattutto, se sarà buona. Ma non preoccuparti, i palati dei miei familiari (e la rapidità con cui è terminata) hanno confermato che il risultato li ha soddisfatti.

alt=”Cheesecake senza cottura, zucchero e burro – tatianaberlaffa.com” width=”735″ height=”1102″>

INGREDIENTI

PER LA BASE (tortiera – diametro 22 cm)

Biscotti Digestive 240 g

Olio vegetale 110 g

PER LA CREMA

Ricotta 500 g

Panna fresca liquida 250 g

PER LA DECORAZIONE

Fiordifrutta fragole e fragoline di bosco Rigoni di Asiago 330 g

Frutti di bosco q.b.

Menta q.b.

                                                                     ************************************

PROCEDIMENTO SENZA COTTURA

Cheesecake senza cottura, zucchero e burro - pubblicata da tatianaberlaffa.com

Inizia a preparare la base. Frulla i biscotti in un mixer, poi mescolali con l’olio finché non avrai ottenuto una miscela ‘sabbiosa’.

Prendi una teglia con cerniera, disponi sul fondo la carta da forno e poi, aiutandoti con un cucchiaio, disponi sul fondo e sui bordi la miscela precedentemente creata in modo da formare il guscio esterno della tua torta.

Lascia riposare in frigorifero per 1/2 ora oppure in freezer per 1/4 d’ora. Nel frattempo, prepara la crema.

Monta la panna e poi incorporala delicatamente alla ricotta.

Trascorso il tempo necessario in frigo, inizia a farcire il ‘guscio’ precedentemente creato con la crema.

Sulla superficie, stendi con l’aiuto di un cucchiaio la Fiordifrutta fragole e fragoline di bosco Rigoni di Asiago e decora a piacere con i frutti di bosco che preferisci.

Per rendere più fluida la Fiordifrutta, aggiungi qualche cucchiaio di acqua fredda e mescola bene prima di stenderla sopra alla tua torta.

Il tocco finale, per donare freschezza in questo periodo estivo, è aggiungere qualche fogliolina di menta in superficie.

Lasciala riposare 1 ora circa e poi servila ai tuoi ospiti! Ne saranno tutti soddisfatti, per i miei è andata così!

**********************************

Diverso tempo fa, ti avevo raccontato di un’altra variante (ancora più semplice e veloce) di questo dolce che io adoro. Te ne ho parlato qui: Cheesecake della salute

E tu? Hai qualche consiglio da darmi per un dolce sano e leggero, in versione estiva? Fammi sapere se proverai questa cheesecake e… attendo suggerimenti per altri dessert o per nuove varianti!


Se ti è piaciuto questo Articolo, condividilo su Pinterest:

* I prodotti menzionati sono stati gentilmente offerti da Rigoni di Asiago.

Condividi il mio post

Articoli correlati

Come cambiare la tua identità per cambiare vita

Come cambiare la tua identità per cambiare vita

Come cambiare la tua identità per cambiare vita Ebbene sì, la nostra identità e il modo in cui parliamo di noi stesse condiziona ciò che facciamo e viceversa. Ce lo dicono ormai anche le neuroscienze e devo dire che anch’io l’ho sperimentato e lo...

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Inizia prima di essere pronta: 5 modi per allenare il coraggio

Allena il tuo coraggio: inizia prima di essere pronta In questo articolo ti racconto, dalla mia esperienza, perché vale la pena di cominciare anche se non è tutto perfetto, non hai ancora tutti i titoli, non ti senti ancora ‘pronta’. Spoiler:...

Tatiana Berlaffa

Tatiana Berlaffa

Aiuto donne e imprenditrici a portare la mindfulness nella vita quotidiana per ritrovare una maggiore centratura e nel business per lavorare e comunicare in modo efficace ma senza essere sempre connesse. Utilizzo un approccio unico e personalizzato che si avvale delle più recenti tecniche di life e business coaching, della pratica della mindfulness e… di altre magie.

0 commenti

Trackback/Pingback

  1. Blogtour all'Eco B&B Villa Eleiva: l'Umbria più bella e più buona - Viaggevolmente - […] più attenta, ma il leit motiv di tutto è sempre: stare bene e provare piacere. La sua cheese cake…

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una sessione conoscitiva gratuita di 1/2 ora con me?PRENOTA